txtpop1

News

23.04.2014

Crescita significativa a livello internazionale

Il biogas italiano nel mondo ha detto IES. 

I contratti attualmente stipulati ammontano a una potenza complessiva di 25 MWe.


Efficienza, sviluppo e aggiornamento tecnologico costante hanno permesso a IES BIOGAS di diventare l’azienda leader del biogas italiano in meno di sei anni, con il maggior numero di impianti installati nel territorio nazionale (2012). Un percorso di crescita continuo e impetuoso, che non si è mai fermato: da oltre un anno l’azienda ha iniziato a valicare i confini italiani e oggi, nel 2014, è decisamente proiettata a livello mondiale
 
Per noi l’export è una voce importante e sulla quale puntiamo molto. In particolar modo sull’Est Europa, paesi come Russia, Romania, Serbia, Polonia, ma anche Cina, Usa, Argentina e Brasile offrono prospettive interessanti di sviluppo. Per un settore come il nostro, il Made in Italy risulta un valore aggiunto. Il cliente italiano è per sua stessa natura molto esigente e questo ci porta a ricercare sempre l’eccellenza
 
Lavorare in contesti legislativi e culturali diversi dal proprio paese di origine non è mai semplice, specialmente in un settore complesso a livello tecnico e normativo come il biogas. Ma i risultati ci stanno dando ragione. Siamo orgogliosi di essere fra le aziende tese a esportare il Made in Italy nel mondo, ovunque indice di qualità e pregio manifutteriero. 
 
I contratti attualmente stipulati ammontano a una potenza complessiva di 25 MW di energia pulita e sostenibile nel mondo. 
 
Per noi l’export è una voce importante e sulla quale puntiamo molto.