News

22.06.2018

Il seminario organizzato da Agroenergia a Bari

Quale Biometano per il Sud?

Un seminario a Bari, il 27 giugno 2018, sul tema del biometano e delle materie prime utilizzabili.

Nella Strategia Energetica Nazionale (SEN), si assegna al biometano un ruolo importante nel mercato dei biocarburanti.

Un’ automobile alimentata a biometano è infatti in grado di offrire prestazioni ambientali migliori rispetto a quelle di un’auto elettrica alimentata con elettricità prodotta da fonti fossili; inoltre, a differenza di quest’ultima, può contare su una struttura di distribuzione carburante già pronta e diffusa.

La produzione di biometano può avvenire da impianti di trattamento della frazione organica dei rifiuti o da impianti agricoli che utilizzino sottoprodotti e scarti agricoli o agroindustriali.

La disponibilità di queste materie prime rappresenta una importante opportunità per l’agricoltura del Sud, con particolare riferimento a sottoprodotti come le sanse esauste, il pastazzo di agrumi,  le buccette di pomodoro o gli scarti caseari.

Secondo diverse stime, il potenziale produttivo di biometano potrebbe coprire fino al 10% dei consumi nazionali di gas e sostituire i giacimenti nazionali in via di esaurimento.  Per una parte preponderante però questo potenziale dovrebbe derivare da un intensivo utilizzo della filiera agricola.

Il seminario organizzato da Agroenergia a Bari, il 27 giugno 2018 metterà a fuoco i diversi passaggi di questa filiera, dalla produzione del biometano alla sua commercializzazione.

 

PROGRAMMA

Piero Mattirolo, Agroenergia - Il nuovo DM Biometano e le matrici utilizzabili per biome- tano avanzato
 
Francesco Mombelli, Sabrina Piccaluga, IES Energy Group - Biometano.Aspetti impiantistici per l’utilizzo di sottoprodotti agro-industriali - La produzione di biometano a rifiuti organici. Un esempio di economia circolare
 
• Gioacchino De Sario, BTS Biogas - Esperienze nell’impiego di sottoprodotti negli im- pianti di biogas al Sud
 
• Leonardo Senatori, Pietro Fiorentini - Il monitoraggio della qualità e l’immissione in rete
 
• Maurizio Bellandi/Gaetano Troise, TPI-AB Energy - Il modulo di upgrading a membrane negli impianti
 
• Giuseppe Fedele, Federmetano - Alternativa all’immissione in rete: la fornitura con carri bombolai
 
• Gianluca Bianco, Bianco Petroli - Il biometano liquefatto per i veicoli industriali
 
• Iveco (*) - Gli sviluppi tecnologici nei veicoli industriali a GNL 
* invitato, in attesa di conferma

PER ISCRIVERSI, CLICCARE QUI